Categorie
News

INNOVAZIONE DI PRODOTTO SOSTENIBILE E DIGITALE

INNOVAZIONE DI PRODOTTO SOSTENIBILE E DIGITALE

DOTAZIONE FINANZIARIA:

€ 28.000.000

DESTINATARI DELLA MISURA:

Micro, piccole e medie imprese in forma singola o aggregata, nonché liberi professionisti.

FINALITA’ DELLA MISURA:

La misura ha lo scopo di promuovere progetti d’impresa dedicati ad introdurre nuovi prodotti o servizi o a diversificare quelli esistenti sfruttando, obbligatoriamente, i vettori della transizione digitale, della transizione sostenibile e di un’attività promo-commerciale dedicata al prodotto/servizio nuovo o diversificato.

Per transizione digitale il bando intende, a titolo esemplificativo, le applicazioni di intelligenza artificiale, realtà aumentata, realtà e prototipazione virtuale, prodotti smart e connessi, etichettatura intelligente per la tracciabilità.

Per transizione sostenibile si intende, a titolo esemplificativo, l’implementazione di sistemi dedicati a favorire l’utilizzo di materiali rinnovabili di origine sostenibile, l’aumento della durabilità, riparabilità e riutilizzabilità del prodotto, nonché il relativo riciclo, oltre a sistemi di produzione, gestione e monitoraggio dell’energia da fonti rinnovabili.

Per attività promo-commerciale si intende l’identificazione di una strategia commerciale dedicata a promuovere, nei mercati obiettivi, i prodotti generati dalla transizione tecnologica e digitale.

SPESE AMMISSIBILI:

Sono ammissibili le seguenti spese: spese per personale dipendente dedicato alle attività di progetto, spese per personale altamente qualificato proveniente da organismi di ricerca o grandi imprese svolgenti attività di ricerca e sviluppo negli ambiti progettuali, spese per macchinari e attrezzature, servizi di consulenza dedicati allo sviluppo della strategia commerciale pari ad almeno il 10% dell’intero progetto, nonché per adempiere agli obblighi di certificazione sul DNSH, spese per investimenti immateriali tra cui brevetti, marchi, software; spese per materiali, forniture e semilavorati, spese generali nella misura del 7% delle altre categorie di spesa.

SOGLIE DI INVESTIMENTO:

Il costo totale dell’investimento non deve essere inferiore a € 25.000.

ENTITA’ CONTRIBUTO:

Viene concesso un contributo a fondo perduto pari al 20% per le micro e piccole imprese e al 10% per le medie imprese in merito a beni strumentali e immateriali (elevabile rispettivamente al 35% e al 25% nelle aree svantaggiate). I servizi di consulenza, i costi per l’ottenimento di marchi e brevetti, le spese di personale e le spese generali sono finanziabili al 50%.
Il contributo massimo concedibile è pari a € 200.000.

TERMINI DI AMMISSIBILITA’ DELLA SPESA:

Il programma di investimento dovrà essere avviato successivamente alla data di presentazione della domanda.

TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE:

Le domande potranno essere presentate entro il 28/03/2024 alle ore 13:00.

CRITERI DI VALUTAZIONE:

Procedura valutativa secondo i punteggi previsti dalla norma di riferimento.

    Compila il form sottostante per ottenere ulteriori informazioni!